News: : IL NOSTRO CAMPO di Forte Alberto
(Categoria: Miscellanea)
Inviato da Carmine
ven 12 luglio 2013 - 08:51


IL NOSTRO CAMPO di Forte Alberto per tutti PRESIDENTE




Si è svolto dal 3 al 7 luglio in località monte Patalecchia di Castelpetroso il campo organizzato dai ragazzi della protezione civile “don Nicola Canzona” che ha visto la partecipazione di 30 ragazzi delle
scuole medie e superiori che sono saliti a piedi fino al campo base mercoledì 3 luglio. Le attività sono state brillantemente coordinate dai volontari che si sono avvicendati, per dare ai ragazzi la possibiltà di
poter stare in mezzo alla natura staccandosi per qualche giorno da I-pad, computer, televisori ed altro. Tali attività hanno visto la partecipazione della croce rossa, della forestale,dell'astrolgo e quest'anno la novità dell'incontro con la psicologa che ha affrontato il tema del bullismo. Ritengo doveroso dover scrivere queste parole in ringraziamento a voi cari volontari che per il terzo anno consecutivo mi avete voluto con voi facendomi sperimentare la bellezza della montagna e l'aria pura che ivi si respira. Ma soprattutto per aver dato attraverso la mia persona la possibilità ai ragazzi di venire a contatto con il mondo della disabilità. Queste iniziative servono infatti a migliorare sempre più la capacità dei giovani di rapportarsi con la diversità fisica e a crescere sia spiritualmente che moralmente.
È in questo modo che si creano i presupposti per una società aperta che non sia solo del più forte ma anche e soprattutto del più debole. Mi consentirete cari volontari di dire grazie facendolo con i vostri nomi, ringrazio il caro Sandro di Marzo presidente dell'associazione, il carissimo Carmine Messere coordinatore, Luciano e Manuel Zappitelli che unitamente al caro Mirco Giancola e carissimo Mariano Valentino mi hanno aiutato a vestirmi, a lavarmi ecc. Ringrazio Filomena, Cristina, Ramona e quanti hanno collaborato nella cucina per consentirci di mangiare. Un grazie particolare va a voi ragazzi di Castelpetroso che mi avete accolto con amicizia e fraternità; crescete conservando uno sguardo aperto al mondo ed agli altri non lasciatevi frenare e imbrigliare da una società che vi dirà troppo spesso che contate poco. Non credetegli: se le vostre mani sono riuscite a farmi muovere in quel terreno così scosceso vi dico che potete fare tutto ciò che desiderate.
Il grazie finale va al caro Don Salvatore Lombardi che domenica 9 luglio ha celebrato per noi la Santa Messa. A te Don Salvatore, uomo e sacerdote che non ama i riflettori, indirizzo i sensi della mia stima e del mio grazie per quello che ci hai detto su quelle pietre benedette. A tutti auguro un anno proficuo di servizio e di lavoro ed insieme con voi auguro di ritrovarmi nel luglio prossimo per una nuova avventura di amicizia e fraternità.
Alberto Forte
PRESIDENTE


Questa news proviene da PROT.NE CIVILE CASTELPETROSO (IS)
( http://www.protezionecivilecastelpetroso.it/news.php?extend.479 )